Analisi di Clima Aziendale: cos’è e perché farla

Analisi di Clima Aziendale: cos’è, perché farla, quando farla e come farla.  

Per clima aziendale si intende l’insieme dei vissuti soggettivi dei membri di un’organizzazione, rispetto alla stessa organizzazione: è la sintesi del modo in cui le persone percepiscono ed interpretano l’ambiente di lavoro, e quindi degli stati d’animo alla base dei loro comportamenti e delle loro relazioni con l’azienda.

In quanto tale, il clima aziendale è un fattore chiave per il successo dell’organizzazione, poiché un clima aziendale positivo favorisce lo sviluppo delle performances e il coinvolgimento verso gli obiettivi aziendali; mentre, al contrario, un clima negativo crea mancanza di consensi, sfiducia, assenteismo e persino perdita dei talenti.

Per migliorare il clima aziendale e quindi l’organizzazione è utile sostenere anche i Colloqui in Uscita per conosce i pensieri dei dipendenti che hanno deciso di abbandonare l’azienda. 

Perché avviare un’analisi di clima in azienda?

Indagare il Clima Aziendale significa fotografare il rapporto tra i lavoratori e l’azienda, per comprendere ed interpretare in modo strutturato gli elementi di benessere e malessere delle persone. Una consapevolezza che consente all’azienda di lavorare sui suoi punti di forza, per potenziarli, e sui suoi punti di debolezza per migliorarli, allo scopo di aumentare il livello di soddisfazione della popolazione e favorire così un maggiore coinvolgimento verso gli obiettivi aziendali.

Indicatori di performance: cosa sono i KBI’S

Quali sono in dettaglio i vantaggi che scaturiscono da un’Analisi di Clima Aziendale?

Essa consente di:

  • testare lo stato di salute dell’ambiente lavorativo
  • individuare segnali di malessere tempestivamente, prima che si trasformino in reali criticità
  • progettare e attuare cambiamenti migliorativi
  • acquisire consapevolezza dei propri punti di forza
  • raccogliere molteplici spunti di riflessione dal contributo di tutti i partecipanti
  • valorizzare le persone e le loro idee

E quindi di:

  • aumentare l’engagement e la partecipazione dei membri dell’organizzazione verso gli obiettivi aziendali
  • migliorare le performances
  • diminuire l’assenteismo

Ma quando un’azienda ha bisogno del supporto di un’analisi di clima aziendale?

Vi sono aziende che strategicamente scelgono di organizzare in modo periodico questo appuntamento con i loro dipendenti: tale approccio consente di rilevare in anticipo eventuali criticità, ma soprattutto di promuovere l’engagement e la condivisione, quali caratteristiche della cultura aziendale.

Sicuramente, nei periodi che seguono o vogliono precedere un cambiamento (di strategia, di assetto organizzativo, di managerialità…) misurare il clima e il vissuto della popolazione aziendale, diventa quanto mai importante, per intervenire su possibili criticità o malesseri, e di raccogliere tutte le potenzialità che il contributo delle persone può portare.

Quali sono le dimensioni da indagare e come si procede?

L’analisi di Clima Aziendale si effettua attraverso la somministrazione di un questionario, a tutta la popolazione aziendale, o ad un campione il più possibile vasto e rappresentativo.

Le dimensioni solitamente indagate si riferiscono ai seguenti macro-temi:

  • le relazioni (rapporto con i colleghi, rapporto con il capo e con il management)
  • la consapevolezza sugli obiettivi e la cultura aziendale
  • il senso di appartenenza
  • la disponibilità di informazioni
  • le motivazioni (autonomia e responsabilità, libertà di espressione, senso di soddisfazione)
  • il rapporto vita lavorativa – vita privata
  • l’ambiente fisico
  • il sistema di retribuzione e incentivazione.

Tuttavia, la situazione specifica dell’azienda può suggerire di sondare altri aspetti, che il management intuisce come altrettanto significativi.

Per ottenere un risultato efficace da un’analisi di clima

Per il buon esito di un’indagine di Clima Aziendale, la comunicazione del management ha un ruolo fondamentale: sia all’inizio del processo, nel comunicare alla popolazione aziendale il valore che le singole opinioni rivestono per l’organizzazione e favorire così coinvolgimento e partecipazione; sia alla fine, quando è fondamentale restituire risultati e feedback, ma anche piani di azione che favoriscano il miglioramento.

SA Studio Santagostino progetta processi di indagine di clima sulla base dell’esigenza specifica del cliente, ponendosi come partner dell’azienda in tutte le fasi che l’indagine presuppone:

  • analisi delle dimensioni da indagare
  • colloqui con focus group
  • predisposizione e somministrazione del questionario ad hoc
  • analisi e prima interpretazione degli esiti
  • definizione delle azioni da intraprendere
  • feedback ai partecipanti
  • successivo monitoraggio.

Contattaci per richiedere ulteriori informazioni.

LEGGI ANCHE

Business Coaching: cos’è e come può essere utile in azienda?

Self leadership: l’arte di motivarsi

Mindfulness in azienda: come gestire lo stress del Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale
Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale