FASE2 – NUOVE INDICAZIONI PER ATTIVAZIONE TIROCINI IN REGIONE LOMBARDIA

NUOVE INDICAZIONI DI REGIONE LOMBARDIA PER ATTIVAZIONE TIROCINIO CURRICULARE E EXTRACURRICULARE NELLA Fase 2

A partire dal 18 maggio 2020 è possibile attivare nuovi tirocini, curriculari ed extracurriculari, e riattivare quelli sospesi per emergenza COVID-19 negli ambienti lavorativi e nei laboratori per i quali non sussistano le restrizioni all’esercizio dell’attività derivanti dalle disposizioni governative.

La possibilità di attivazione o riattivazione di un tirocinio è inoltre subordinata al rispetto delle condizioni di seguito illustrate.

Ai tirocinanti si applicano gli stessi protocolli di sicurezza definiti, a livello nazionale, tra le parti sociali e condivisi normativamente dal Governo con il DPCM 26 aprile (all.6), integrati, in base ai livelli di rischio, dai documenti tecnici dell’INAIL, previsti per il settore, l’attività e il luogo di lavoro ove è esercitata l’esperienza formativa in tirocinio.

Pertanto, prima dell’attivazione di un tirocinio è necessario verificare le seguenti due condizioni

CONTINUA A LEGGERE

 

S.A. Studio Santagostino in qualità di Ente Accreditato in Regione Lombardia è a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
 

CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI

LEGGI ANCHE:

Tirocini e Covid 19: Blocco dei Tirocini dal 30 marzo

Perché il Career Coaching: leggi la testimonianza di Margherita Pastia

Smart working: vantaggi e svantaggi del lavorare da casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale
Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale