I percorsi della Comunicazione: Feedback che cosa è e cosa non è

Feedback: con la “risposta” continuiamo il nostro viaggio esplorativo nel mondo della comunicazione: nei precedenti tre incontri abbiamo affrontato le tecniche di comunicazione parlando di “La comunicazione interpersonale ed i suoi assiomi”, “Il linguaggio “non verbale, “Il linguaggio del corpo” e Comunicazione “non violenta.

Il feedback è la reazione o risposta di ritorno degli altri a determinati comportamenti processi o risultati.

Cosa non è il feedback

Il feedback non è un monologo, una critica, un attacco personale necessariamente negativo, l’unico punto di vista.

Il feedback può essere considerato un fattore di controllo della comunicazione perché consente di verificare l’effetto dei nostri messaggi sull’altro.

Tipologie di feedback:

  • il feedback positivo: è un messaggio di conferma, nel quale si approva ciò che l’altro ha detto;
  • feedback negativo: è un messaggio di negazione di quanto è stato detto 
  • cos’è il feedback costruttivo: è un mezzo di apprendimento, di crescita e di cambiamento.

La comunicazione è costituita, oltre che dalla componente razionale, anche da quella emotiva ed è fortemente influenzata dalle personalità diverse che si mettono in relazione e ai meccanismi della percezione e di difesa.

Ogni persona infatti, possiede un proprio sistema di riferimento legato al proprio modo di rapportarsi al mondo e, in particolare, determinato dal proprio sistema percettivo.

Dunque essere in grado di dare e ricevere adeguatamente i feedback è un’importante capacità comunicativa. I manager ed i responsabili di funzione dovrebbero cercare modi per fornire ai collaboratori risposte costruttive e motivanti.

Dare feedback significa saper dare importanza: quindi, qualcosa di semplice come un “buon lavoro” o “grazie per la cura che hai avuto in questo progetto” per un collaboratore può aumentare notevolmente la motivazione e l’autostima.

Anche i colleghi, allo stesso modo, dovrebbero essere in grado di accettare e persino incoraggiare un feedback.

Saper cogliere il feedback

Per una buona comunicazione è importante saper cogliere il feedback (informazione di ritorno) che ci viene sempre veicolato dall’interlocutore sia verbalmente che non. Il feedback è la risposta che si ottiene dopo aver inviato un messaggio, e che produce a sua volta altri feed back.

Congruenza tra messaggio e interpretazione

Tendiamo a selezionare le informazioni di ritorno che provengono dagli altri attraverso l’uso di “filtri” fisiologici, emotivi e culturali. Questi filtri agiscono strettamente connessi ai meccanismi di difesa, ignorando o distorcendo  le informazioni di ritorno.

Perché è importante il feedback

  • rinforza e promuove un modo efficace di operare
  • riorienta un comportamento o segnala un modello di azione più produttiva
  • getta le base per una performance più soddisfacente
  • contribuisce all’apprendimento ed alla crescita dei destinatari
  • migliora le relazioni attraverso l’utilizzo di buone capacità di interazione
  • aiuta a misurare i progressi dei risultati
  • rende più consapevoli dell’impatto che il nostro comportamento e le nostre azioni producono sugli altri

I fattori di efficacia della comunicazione interpersonale:

  • consapevolezza della propria identità in relazione all’interlocutore
  • correttezza e completezza del contenuto
  • congruenza tra gli aspetti verbali e quelli analogici
  • corretto uso del canale utilizzato
  • uso appropriato del contesto
  • pertinenza dell’obiettivo
  • efficacia dello stile adottato

Attraverso il coaching e la formazione si perfezione la Comunicazione con lo scopo di migliorare le performance professionali e personali.

Con il career coaching puoi elaborare una strategia comunicativa funzionale che ti permetterà di acquisire un vantaggio competitivo rispetto agli altri: potrai quindi veicolare in modo più efficace competenze, potenzialità, motivazione ed ambizioni di cui sei portatore.

Se tu o la tua azienda siete interessati a migliorare la comunicazione contattaci.

ARTICOLI CONSIGLIATI:

Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *