Retribuzione: gap di genere e laurea quanto incidono?

Fonte: Sole 24 ore

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Il Report sui differenziali retributivi dell’Istat mostra che in Italia il gap di genere è in riduzione con gli uomini ad un +7% rispetto alle donne (nella rilevazione 2014 era +8.8%). Sono emersi anche altri dati come quello sulla formazione che mostrerebbero come la Laurea abbia un minor peso rispetto al passato sul peso della busta paga.

“La novità più evidente del Report sui differenziali retributivi dell’anno 2017, realizzato dall’Istat, è che la differenza nelle retribuzioni orarie fra Nord e Sud Italia arriva a superare il 16% e le retribuzioni orarie mediane più basse si osservano per i rapporti di lavoro di imprese localizzate nelle regioni del Sud (10,25 euro), mentre il valore più elevato in quelle del Nord-ovest (11,91 euro) con un differenziale retributivo pari al 16,2%”.

retribuzione-media

La laurea: quanto incide sulla remunerazione?

Riportando i dati delle statistiche Istat, nel 2017 la retribuzione oraria dei dipendenti che possiedono un diploma è pari a 11,54 euro, il 20% in meno rispetto alla retribuzione oraria dei dipendenti che possiedono una laurea triennale ( 13,85 euro). Questa differenza retributiva è in calo rispetto agli anni precedenti. “La composizione tra laureati e diplomati dimostra una maggiore presenza relativa di laureati tra le donne. “La laurea però premia in misura maggiore gli uomini: «l’aumento retributivo è del 32,6% rispetto al diploma mentre per le donne si ferma al 14,3%”, fa notare l’Istat”. Questo svantaggio delle donne sembra essere più marcato nel Nord-est, nel Centro e nel Nord-ovest.

S.A. Studio Santagostino: i nostri servizi

Noi di S.A. Studio Santagostino offriamo dei servizi nell’ambito della Consulenza di Carriera. destinatari della Consulenza di Carriera sono Manager, Quadri e Impiegati che stanno vivendo un momento di insoddisfazione professionale e vogliono dare un nuovo impulso alla propria carriera.

Inoltre offriamo dei percorsi di “Fast Career” studiati appositamente per te, dove potrai focalizzarti e approfondire alcune aree specifiche. Tra questi proponiamo:

  • Bilancio delle competenze
  • Elaborazione e stesura degli strumenti di comunicazione (cv e lettera presentazione)
  • Gestione del profilo LinkedIn
  • Simulazione del colloquio di selezione
  • Self Marketing
  • Public Speaking

LEGGI ANCHE:

Consulenza di Carriera – Career Coaching: l’esperienza di Giuliana Brancucci

Come trovare il lavoro adatto a te: scegli la Consulenza di Carriera

Consulenza di carriera: come può esserti utile?

Ottimizza LinkedIn e fatti trovare dagli head hunter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale
Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale