Pay for Performance: aziende quotate e trasparenza nella remunerazione degli Amministratori

Da un’indagine pubblicata sul Corriere della Sera, riguardante la trasparenza delle remunerazioni degli amministratori di società quotate (Pay for Performance), l’80% delle aziende dell’Ftse Mib è virtuoso; di queste, 1/3 di quelle a media capitalizzazione non giustifica il livello degli incentivi rispetto ai guadagni.

L’analisi è stata realizzata su un arco temporale di 3 anni ( 2015-2018). Sono stati considerati i compensi di Amministratori Delegati di società industriali (AD), articolati secondo 3 componenti fondamentali: il compenso fisso, il compenso variabile di breve termine (short term incentive, Sti) ed il compenso variabile di medio-lungo termine (long term incentive, Lti).

S.A. Studio Santagostino studia e implementa sistemi di incentivazione per il management e sistemi di Welfare Aziendale.

 

Fonte Corriere della Sera

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale
Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale