Responsabile della Logistica: le competenze e le mansioni del Supply Chain Manager

Il Responsabile della Logistica, all’interno di una azienda, ha il compito di gestire e garantire il perfetto funzionamento della filiera della supply chain.

Cos’è la Supply Chain?

La supply chain è il complesso delle attività che riguardano l’approvvigionamento delle merci, i flussi in entrata ed in uscita dal magazzino verso i clienti, la gestione del loro smistamento, dello stoccaggio e la gestione dei rapporti con i fornitori di logistica; per le aziende con processo produttivo, la supply chain gestisce anche lo smistamento delle materie prime, semilavorati e prodotti finiti per e dalla produzione.

Il Responsabile della Logistica: chi è e cosa fa

Il Responsabile della Logistica o Supply Chain Manager ha mansioni di responsabilità molto ampie; gestisce l’approvvigionamento delle materie prima, coordinandosi con l’ufficio acquisti e con i fornitori per la pianificazione delle entrate a magazzino, si coordina con la pianificazione della produzione per la gestione dei flussi di merci (materie prime, semi lavorati) nelle varie fasi di lavorazione verso i differenti reparti o siti produttivi e dei prodotti finiti dalla produzione al magazzino giacenze.

Terminata la gestione all’interno del processo produttivo, il Responsabile della Logistica si preoccupa di organizzare la spedizione ed il trasporto delle merci ai clienti rispettandone tempi e quantità richieste.  

Il Supply Chain Manager, oltre a gestire tutti questi passaggi, deve essere in grado di controllare le prestazioni dei processi con l’obiettivo di ottimizzarli; il suo lavora non può prescindere dall’utilizzo di software gestionali efficienti in grado raccogliere ed analizzare dati che gli consentono di individuare i punti deboli e criticità. Sulla base delle analisi il Responsabile della Logistica deve proporre soluzioni innovative per ottimizzare i flussi delle merci ed i costi dentro e fuori l’azienda.

A seconda della struttura dell’azienda, il Responsabile della Logistica deve gestire i trasportatori esterni e/o gestire il parco mezzi di proprietà dell’azienda; quindi deve negoziare contratti con fornitori e/o tenere in efficienza il parco mezzi e coordinare gli addetti ai trasporti.

Infine il Supply Chain Manager ha supervisiona tutta la documentazione interna ed esterna legata ai flussi di merce comprese le procedure doganali per import ed export, il rispetto delle normativa sullo stoccaggio e trasporto di particolari materiali. 

 

Compiti e Mansioni del Responsabile della Logistica

Riepiloghiamo  i principali compiti del Supply Chain Manager:

  • gestione e pianificazione degli approvvigionamenti 
  • gestione dei fornitori di logistica e di merci
  • organizzazione delle operazioni e dei sistemi di trasporto e stoccaggio interni o presso centri di stoccaggio esterni
  • monitoraggio delle consegne degli ordini
  • monitoraggio delle consegne effettuate e dell’integrità dei prodotti
  • analisi dei costi e tempi per ottimizzare la supply chain 

 

Responsabile Logistica: studi e competenze

Per diventare Responsabile della Logistica, è indispensabile avere competenze strutturate in tecniche della movimentazione, pianificazione aziendale, competenze informatiche e di problem solving. Il titoli di studio più adatti sono: Laurea in Ingegneria Gestionale o Economia e Management.

Le principali competenze richieste al Supply Chain Manager sono:

  • capacità di analisi
  • abilità organizzative e di pianificazione 
  • conoscenza della contabilità industriale
  • conoscenza dei sistemi gestionali
  • capacità di negoziazione
  • problem solving

Leadership, Capacità di Negoziazione e Problem Solving sono competenze fondamentali; il Supply Chain Manager oltre a gestire il proprio team, intrattiene rapporti continui con i fornitori ed ha come interlocutori quasi tutti gli hiring manager dell’azienda (Responsabile Commerciale ed Acquisti, CFO, Responsabile di Produzione, Affari Generali).

Per sviluppare doti di Leadership, Negoziazione e Problem Solving, S.A. Studio Santagostino fornisce corsi di Formazione Manageriale per potenziare le soft skill

La retribuzione del Responsabile della Logistica

Il range delle retribuzioni è molto ampio, si parte dai 30.000 euro circa fino ad arrivare ai 100.000 euro. Esistono posizioni che possono raggiungere livelli retributivi anche molto superiori a seconda della dimensione e del settore dell’azienda.

Scopri le nostre ricerche e candidati per questa posizione

Registra il tuo CV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale
Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale