Ottimizza LinkedIn e fatti trovare dagli head hunter

LinkedIn è uno spazio online dove poter rendere pubblica l’attuale posizione professionale, le esperienze di lavoro pregresse, i titoli di studio conseguiti e le conoscenze di cui si è in possesso. Attualmente LinkedIn è la più importante piattaforma digitale lavorativa; può considerarsi come un’ottima vetrina per mettere in mostra i propri successi professionali.

Se avete deciso di essere presenti su LinkedIn fatelo in maniera intelligente e produttiva; è inutile esserci solo per esserci, sareste solo dei Ghost Account.  

S.A. Studio Santagostino, attraverso la Consulenza di Carriera, offre servizi Fast e taylor-made, studiati per rispondere alle tue esigenze. Tra questi c’è il corso sulla “Gestione del profilo LinkedIn“, dove i nostri esperti ti aiuteranno a capire come gestire al meglio il tuo profilo personale, mettendo in luce tue competenze ed esperienze lavorative.

Come creare un profilo efficace su LinkedIn

LinkedIn è un vero e proprio motore di ricerca e posiziona i profili in funzione di parole chiave. Prima di costruire un profilo LinkedIn, è quindi indispensabile identificare le keyword più significative.

I nostri Consulenti ti aiuteranno a scoprire le parole chiave di modo che il tuo profilo possa comparire nelle ricerche effettuate dalle aziende e dagli Head Hunter a livello di piattaforma e di motori di ricerca.

Ecco qualche consiglio per rendere il profilo più interessante:

  • scelta di una foto professionale (in alta qualità)
  • tener aggiornato costantemente il profilo
  • elaborare un riepilogo efficace delle proprie esperienze passate
  • creare collegamenti con profili lavorativi in linea al proprio
  • ottenere almeno 100-150 collegamenti lavorativi efficaci
  • iscrizione a gruppi di interesse e interazione con essi

Vuoi un profilo LinkedIn efficace? Il Riepilogo è Fondamentale

Il Riepilogo consiste in una breve descrizione di circa 40 parole, fondamentale per dar risalto alle proprie esperienze più rilevanti. Questa formula è stata studiata per poter comprendere in modo chiaro e intuitivo il profilo lavorativo della Persona. Possiamo quindi dire che questo sarà il nostro ” biglietto da visita” con cui ci presentiamo al nostro target.

Cosa includere nel riepilogo?

  • chi sei
  • cosa fai (esperienze)
  • cosa sai fare (competenze)
  • come lo fai (i tuoi traguardi)
  • perché lo fai (ami il tuo lavoro)
  • cosa puoi fare per aiutare il tuo interlocutore

LinkedIn: competenze e conferme

Un aspetto interessante di LinkedIn è che una volta inserite le proprie competenze, possono essere confermate dalla propria rete di contatti. Questo potrà dar maggiore rilevanza ai punti di forza del soggetto.

La sezione “competenze e conferme” nasce dal voler evitare di creare il solito elenco statico, e di dar la possibilità di validarle con una semplice conferma. Solitamente è bene selezionare e scegliere 10/15 competenze chiave e di queste 3 principali.

Inoltre sarà possibile decidere, nel caso abbiate già ricevuto conferme, quali mostrare tra queste.

Scopri di più sui nostri servizi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale
Sei alla ricerca di un lavoro o quello che hai non ti soddisfa piu'?
Scarica l'ebook gratuito "I 5 step che aiutano a crescere" e diventa protagonista del tuo futuro professionale