Trovare lavoro con la Selezione del Personale: intervista a Matteo Mancini

Oggi per la nostra rubrica “Storie di Successo” intervistiamo Matteo Mancini, che grazie al nostro servizio di Selezione del Personale ha trovato un nuovo lavoro, ed è stato assunto con contratto a tempo indeterminato.matteo_mancini

S.A. Studio Santagostino è una società di recruiting specializzata che dedica la massima importanza al confronto continuo e sistematico con il cliente, che considera partner, sia nella fase di analisi sia in quella di presentazione dei candidati.

Rimani sempre aggiornato sulle nostre ricerche di Personale.

 
Qual è il suo background formativo e professionale?

Mi sono laureato in medicina veterinaria e dopo un anno in un ospedale veterinario ho realizzato che quello non era il mio obiettivo professionale nella vita. Ho deciso quindi di intraprendere un percorso di formazione nell’ambito della qualità, argomento che mi aveva affascinato durante il mio percorso universitario.

Ho seguito in primis un corso di formazione (scopri i nostri corsi di Formazione Manageriale) come auditor interno UNI EN ISO 9001:2008, per poi prendere un master in “Qualità e certificazione di prodotto nelle aziende agroalimentari”.

Nel frattempo mi occupavo, con una mia collega veterinaria, della gestione dell’autocontrollo ed HACCP di alcuni ristoranti presenti sul territorio romano. Al termine del master ho proseguito il mio percorso professionale con uno stage in un’azienda di consulenza che dopo sei mesi ha portato alla mia assunzione con un contratto a tempo determinato.

In azienda mi occupavo di seguire i clienti anche nell’area dei sistemi di gestione qualità. Nel tempo mi sono formato, supportando i miei colleghi, anche nell’ambito della sicurezza ed ambiente. Questo mi ha permesso di avere una visione più ampia per quanto riguarda i sistemi di gestione integrati aziendali.

Quando è stato contattato per una posizione lavorativa a cosa ambiva?

Ambivo a migliorare la mia attuale condizione lavorativa. In quel momento mi sentivo frustrato, lavorativamente parlando. Avevo molte responsabilità e nessun riconoscimento, verbale od economico. Ho visto il contatto come una via di fuga dalla realtà opprimente nella quale mi stavo trovando. Dopo un anno e mezzo ho terminato la collaborazione presso la società per la quale lavoravo e con l’aiuto di S.A. Studio Santagostino durante tutta la fase di selezione, sono stato assunto dalla mia attuale azienda con un contratto a tempo indeterminato; all’interno della nuova società mi occupo principalmente del sistema di gestione qualità IATF, dando supporto al sistema di gestione integrato a tutte le funzioni aziendali.

Come si è sentito in fase di colloquio?

Come in qualsiasi colloquio lavorativo mi sono sentito sotto esame ma allo stesso tempo a mio agio; il tutto si è svolto in modo professionale permettendomi di raccontare, senza sentirmi giudicato, la mia storia professionale con un’attenzione anche al lato umano. Inoltre, tra un colloquio ed un altro, ho sempre avuto il supporto del team di S.A. Studio Santagostino che non mi ha mai abbandonato dalla prima fase di selezione fino all’inserimento finale in azienda.

Che tipo di supporto ritiene di aver ricevuto da chi l’ha seguita nel percorso di selezione?

Dalle precedenti esperienze non ricordo di essere mai stato trattato allo stesso modo durante un colloquio di lavoro, infatti ho ricevuto un supporto completo a 360 gradi in ogni ambito. Mi sono sentito sostenuto, supportato ed aiutato in tutte le fasi della selezione. Ho ricevuto disponibilità e gentilezza che difficilmente potrò dimenticare.

Cosa consiglierebbe a chi si trova in una situazione analoga a quella in cui era prima?

Consiglierei di capire quali sono i propri obiettivi professionali e di non lasciarsi intimidire dalle opportunità che il mercato del lavoro offre al di fuori della propria realtà. Mai accontentarsi ma puntare a trovare sempre qualcosa di meglio. Resilienza e coraggio devono essere le parole basilari che portano a migliorarsi costantemente ogni giorno in ogni ambito della propria vita e non solo quello lavorativo.

Come si sente ora?

Attualmente mi sento compreso, valorizzato ed appagato; ogni giorno mi sveglio con il sorriso e con la motivazione di affrontare al meglio la mia giornata lavorativa.

Il suo rapporto con la società di selezione prosegue?

Assolutamente si. Sono in costante contatto con il team di Ricerca e Selezione del Personale di S.A. Studio Santagostino che mi è stato accanto per tutto il processo di selezione e nei mesi successivi all’assunzione. Un aiuto costante ed impagabile. Una squadra di persone disponibile e gentile che collaborano in totale sintonia con il cliente ed il candidato.

Cosa vede nel suo futuro professionale?

Il mio obiettivo sarebbe quello di raggiungere una posizione manageriale con la gestione di un team.

LEGGI ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *